Condizioni di Vendita

1) Fonti legislative

Il contratto di compravendita di pacchetto turistico è regolato, oltre che dalle presenti condizioni generali, anche dalle clausole consegnate al consumatore nella documentazione di viaggio. Detto contratto, sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, sarà altresì disciplinato dalle disposizioni – in quanto applicabili – della L. 27/12/1977 n. 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23/04/1970 nonché dal sopraccitato Decreto legislativo 111/95.

2) Autorizzazioni

L’organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devo essere autorizzati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile.

3) Prenotazioni

La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativo conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi intermediaria. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall’art. 87, comma 2 Cod. Cons. prima dell’inizio del viaggio.

4) Pagamenti

Salvo accordi diversi fra l’agenzia intermediaria e il cliente, che escludono ogni responsabilità di Elesia Travel, il cliente è tenuto, contestualmente alla prenotazione, a versare all’agenzia un acconto pari al 25% dell’importo totale, oltre ai costi supplementari. Alla stessa agenzia, il cliente dovrà versare il saldo almeno 30 giorni prima dell’inizio del viaggio/soggiorno. Per prenotazioni effettuate a meno do 30 giorni dall’inizio del viaggio/soggiorno, il cliente, dovrà versare l’intero saldo contestualmente alla prenotazione. Qualora le prenotazione sia avvenuta con largo anticipo, l’agenzia dovrà versare a Elesia Travel il saldo della pratica entro 21 giorni dall’inizio del viaggio/soggiorno. Qualora la prenotazione sia avvenuta a meno di 21 giorni dall’inizio del viaggio/soggiorno, l’agenzia intermediaria dovrà versare a Elesia Travel il corrispettivo dei servizi prenotati contestualmente alla prenotazione. In caso di mancato pagamento a Elesia Travel dei servizi prenotati entro i termini sopra indicati, Elesia Travel avrà facoltà di decidere, a suo insindacabile giudizio, di invalidare qualsiasi documento/titolo di viaggio precedentemente emesso e di annullare i servizi prenotati e/o di procedere legalmente per ottenere il pagamento degli stessi in relazione a quanto previsto al punto 5 ( Rappresentanza – Insolvenza) e al punto 12 (Recesso – Annullamento).

5) Rappresentanza – Insolvenza

Elesia Travel non attribuisce alcun mandato di rappresentanza all’Agenzia intermediaria che, di conseguenza, non potrà fare affermazioni verbali o scritte che possano indurre i Clienti viaggiatori a ritenere che tale mandato le sia stato conferito. L’Agenzia intermediaria agisce per conto del Cliente viaggiatore dal quale incasserà per conto di Elesia Travel il corrispettivo a questa appartenente relativo ai servizi prenotati, al solo fine di trasferirlo alla Elesia Travel stessa. Qualora dovesse verificarsi la circostanza che l’Agenzia intermediaria non versi a Elesia Travel il corrispettivo dei servizi prenotati entro i termini improrogabili indicati al Punto 6, il Cliente viaggiatore sarà solidalmente responsabile a garante del pagamento verso Elesia Travel ai sensi dell’art. 1294 del Codice Civile.

6) Tariffe

Le quote indicate sono formulate in base alle tariffe in vigore . In qualsiasi momento le quote potranno essere variate al sopraggiungere di maggiori oneri gestionali dovuti ad aumenti delle materie prime, imposte e tasse, consumi energetici.

7) Classificazione delle strutture ricettive

Le classificazioni e le categorie delle strutture ricettive alberghiere vengono assegnate in base alle normative vigenti dalle competenti autorità locali. Per le strutture ricettive extra-alberghiere o in mancanza di classificazione ufficiale, viene assegnata da Elesia Travel una propria valutazione soggettiva sulla base degli standard qualitativi presenti. Le fotografie pubblicate nel catalogo riproducono solo alcuni esempi di camere/appartamenti in quanto non è possibile rappresentare tutte le tipologie esistenti, informazioni più dettagliate saranno fornite in fase di prenotazione.

8) Modifica o annullamento del pacchetto turistico prima della partenza

Prima della partenza l’organizzatore o il venditore che abbia necessità si modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo ai sensi del 2° e 3° comma dell’art. 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel catalogo o nel programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da casp fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla, (art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio dell’importo di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 4° comma qualora fosse egli ad annullare.

9) Variazione da parte del cliente

Per ogni singola variazione richiesta dal cliente, successiva alla prenotazione, verrà addebitata forfettariamente la somma di € 35,00 per pratica più eventuali penalità.

10) Cessione

Il viaggiatore che sia nell’impossibilità di usufruire del viaggio prenotato può cedere la propria prenotazione ad una persona che soddisfi tutte le condizioni richieste per il viaggio. Il cedente dovrà darne comunicazione a Elesia Travel a mezzo raccomandata A/R, o telegramma che dovrà pervenire entro e non oltre 4 giorni lavorativi prima dell’inizio del soggiorno indicando le generalità del cessionario. Il viaggiatore cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del prezzo nonché per le spese supplementari derivanti da detta cessione e quantificate in €35,00.

11) Recesso del consumatore

Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

  • Aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente del 10%;
  • Modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore.

Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:

  • Ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
  • Alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.

Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma,

saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7/1° comma – il costo individuale di gestione pratica, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi e la penale nella misura indicata qui di seguito:

In caso di recesso dal contratto di viaggio, il Cliente viaggiatore, oltre alle quote di apertura pratica, sarà sempre e comunque tenuto al pagamento delle penalità di seguito riportata:

  • Il 10% dell’intero importo a partire dal giorno della conferma scritta di Elesia Travel fino a 21 gg. prima del soggiorno;
  • Il 30% dell’intero importo da 20 a 15 gg. prima dell’inizio del soggiorno;
  • Il 50% dell’intero importo da 14 a 3 gg. prima dell’inizio del soggiorno;
  • 100% della quota di partecipazione dopo tale termine.

Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.

12) Sostituzioni

Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 5 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario dietro pagamento di €35,00 a copertura delle spese di variazione pratica.

13) Reclami

In caso di reclami inerenti i servizi ricevuti, affinchè vi sia un riscontro probante l’inconveniente lamentato e visi possa porre tempestivo rimedio, il Cliente viaggiatore dovrà prendere immediato contatto con Elesia Travel attraverso l’Agenzia intermediaria. Il Cliente può altresì presentare reclamo scritto tramite raccomandata da inviare a Elesia Travel e all’Agenzia intermediaria entro e non oltre 10 giorni lavorativi dal termine dei servizi indicati nel Contratto di Viaggio.

14) Regime di responsabilità

L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la dirigenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata le prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia.

15) Limiti del risarcimento

Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti indicati dagli art. 94 e 95 del Codice del Consumo.

16) Fondo di garanzia

Ai sensi dell’art. 100 D.L. n. 206/2005 è prevista l’istituzione di un fondo di garanzia presso il Ministero delle Attività produttive di cui possono usufruire tutti i viaggiatori in caso di insolvenza o fallimento del venditore o dell’organizzatore. Le modalità di intervento del fondo sono stabilite con decreto del Ministero delle Attività produttive (Art. 100 D.L. n. 206/2005).

17) Foro competente

Per eventuali contestazioni e controversie, sarà esclusivamente competente il Foro della circoscrizione dove ha sede il tour operator.

18) Consenso al trattamento dei dati personali

Tutti i dati personali verranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni del D.L. 196/2003 e usati esclusivamente per l’espletamento delle formalità inerenti alla realizzazione delle prenotazioni e per la spedizione del nostro materiale pubblicitario. I clienti hanno diritto di modificare, integrare e di chiedere l’annullamento dei dati personali forniti.

Spese Gestione Pratica

€ 20,00 a camera.

Autorizzazione Regione Sicilia

Organizzazione tecnica: Elesia Travel

Assicurazione: Erv